Domenica 26 marzo - Ultimo aggiornamento 13:01
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - BOLOGNA
data articolo20 marzo 2017

"Invasione di taxi e maxi bus a Bologna"

Invasione di taxi e maxi bus a Bologna
Movimento ossigeno attacca il Comune di Bologna per alcune ordinanze emesse senza preoccuparsi troppo ne dei cittadini e dei quartieri interessati e ne delle piazze centrali: Mercanzia, Verdi, Malpighi.

E queste sono le denuncie fatte: 

In piazza Mercanzia sono stati soppressi e sostituiti 3 posti handicap per un posteggio per i taxi; in piazza Verdi e Via Zamboni il 16 marzo è stata riaperta al traffico di taxi e auto blu nelle serate di spettacolo e così dismettere l'area pedonale.

E per finire in piazza Malpighi che è stata da poco riqualificata con un investimento di un milione di euro, questa torna ad essere invasa dai maxi bus turistici più adatti a un autostrada anzichè al centro della città. 

Movimento Ossigeno chiede: Ma Bologna dove vuole finire con queste scelte? Chiediamo che la Giunta revochi subito questi provvedimenti sbagliati e sospenda ogni ulteriore invervento spot e disorganico sulla mobilità, come quelli visti negli ultimi mesi. E' l'ora di aprire una discussione vera con la città sul nuovo piano della mobilità sostenibile e della qualità dell'aria."


commenta

bologna.ogginotizie.it